I terminali di pagamento elettronico sono sempre più sul mercato. Diversi giocatori sono disponibili e competono. Stiamo parlando di banche, naturalmente, ma non solo. Ci sono aziende (francesi e straniere) che sono indipendenti e offrono soluzioni altrettanto efficienti o addirittura migliori per alcune aziende.

Tra questi, troveremo i’ettle, Smile and Pay, SumUp e myPOS (anche se quest’ultimo è totalmente diverso dai primi tre).

In questo confronto dei pagamenti terminali, studieremo i punti di forza e di debolezza di THE TPE. Condivideremo la nostra opinione di pagamento terminale con tutta onestà: li abbiamo testato per diverse settimane.

miglior terminale di pagamento

I nostri criteri di selezione per stabilire il nostro studio comparativo

Per completare questo confronto e trovare il miglior terminale di pagamento, è importante confrontare i tre terminali di pagamento sugli stessi aspetti.

Esistono più criteri di selezione. Parleremo del prezzo del terminale di pagamento, dell’ergonomia dell’applicazione mobile, della possibilità di utilizzare il TPE senza smartphone come dispositivo autonomo, dei metodi di pagamento autorizzati, delle carte accettate dal terminale di pagamento, è è facile configurare il dispositivo? Quanto tempo ci vuole per avere un terminale di pagamento elettronico efficiente e pronto all’uso? A chi serve il TPE?

Tutte queste questioni sono importanti. Queste sono le risposte che ci permetteranno di condurre un confronto completo tra ogni terminale di pagamento.

test di pagamento terminale

Come si confrontano i diversi terminali di pagamento?

Per fare questo confronto, abbiamo utilizzato i terminali di pagamento disponibili dai produttori. Li abbiamo maneggiati per diverse settimane e in situazioni molto simili. Sono disponibili diversi contesti tra l’imprenditore che lavora da casa, colui che lavora in locali, colui che lavora in auto o l’imprenditore che viaggia in tutta Europa. Non siamo stati in grado di testarli tutti, ma il più grande è stato fatto.

Confrontare un terminale di pagamento richiede tempo. Ecco perché l’abbiamo studiato per diverse settimane.

avviso di pagamento del terminale

Come faccio a scegliere il tuo terminale di pagamento?

La scelta del miglior terminale di pagamento è complessa. Per rassicurarti, devi farti le domande giuste e trovare il prodotto che soddisferà tutte le tue aspettative. Ecco un breve elenco di domande a cui rispondere:

  • Sono spesso in movimento?
  • Ho ancora un tablet e/o uno smartphone con me?
  • Sarà un semplice terminale di pagamento adatto a me? Dovremmo considerare di investire in un registratore di cassa compatibile, una stampante specifica per fornire ricevute di pagamento ai clienti?
  • L’app è importante per te? In caso affermativo, cosa si prevede da un’applicazione di questo tipo?
  • Hai bisogno di un TPE completo con la stampante integrata?
  • Vuoi un terminale di pagamento elettronico con una carta SIM inclusa?
  • Hai la possibilità di gestire le ricevute via e-mail o SMS nella tua attività professionale?
  • Qual è il prezzo che si è disposti a mettere nel dispositivo?
  • Qual è il tasso di commissione che siete disposti ad accettare?

Altre domande sono possibili, ma saranno specifiche per ogni azienda.

TOP 3 del miglior terminale di pagamento

Per questo confronto dei pagamenti terminali, abbiamo esaminato tre marchi: i’ettle, SumUp e Smile and Pay. Abbiamo fatto il test di pagamento terminale per ciascuno dei prodotti di cui parleremo.

izettle avviso di pagamento terminale

iettle: votato miglior terminale di pagamento

Questa società è stata recentemente acquisita da PayPal. Si tratta di una società che si distingue dalla concorrenza. Essi offrono un solo terminale di pagamento mobile chiamato i’ettle Reader 2.

È compatto, disponibile in due colori, e questo TPE è facile da trasportare. Questo terminale di pagamento consente di accettare un certo numero di carte bancarie (quasi tutte le carte convenzionali sono accettate comprese le carte straniere).

La durata della batteria del dispositivo durante il test di pagamento del terminale è interessante. Senza essere uno dei migliori sul mercato, è possibile durare un’intera giornata. È quello che stiamo cercando. I commercianti che lavorano tutto il giorno saranno in grado di incassare i pagamenti e ricaricare il TPE durante la notte.

La dimensione della cassa è compatta. È un dispositivo solido che ispira fiducia quando lo hai in mano. Si può portare ovunque, senza paura di un problema.

Questo terminale di pagamento ha una funzione molto interessante. Il termine per l’accettazione di un pagamento è molto rapidamente. Normalmente, il tempo di accettazione di un pagamento è di circa 10 secondi. I pagamenti contactless avranno una risposta rapida in nemmeno 5 secondi! E ‘il cliente che sta per essere felice!

Una volta che hai incassato in denaro, il denaro non andrà direttamente sul tuo conto bancario. Sarà memorizzato su una banca annessa e si deciderà quanto spesso si pagherà sul tuo conto bancario professionale. Questi fondi possono essere trasferiti ogni sera, ogni sabato (il giorno di vostra scelta), una volta al mese… Sta a te decidere cosa preferisci.

Per alcune aziende, l’uso di attrezzature ausiliarie, come il registratore di cassa, richiede l’uso di attrezzature ausiliarie. È un accessorio molto completo che gestisce efficacemente la tua azienda e le vendite che effettui.

L’app per dispositivi mobili di i’ettle è sicuramente la più completa dei tre prodotti che confrontiamo. È possibile gestire il maggior numero possibile di articoli, come il catalogo prodotti, la fatturazione manuale, la modifica delle ricevute e una cronologia completa per tenere d’occhio le ricevute di cassa. Naturalmente, la gestione dell’IVA fa parte del gioco ed è facile da gestire. Attraverso questa applicazione, è possibile creare codici promozionali che vi permetterà di offrire sconti interessanti ai vostri clienti.

Un ultimo punto che ci piace molto della scrittura è la capacità di incassare in diversi modi. Dall’applicazione, è possibile incassare con carta di credito, contanti, attraverso un link inviato o una fattura. Questo è molto intelligente e l’applicazione è ancora più completa.

Tutto per un prezzo relativamente basso di i-ettle… (può essere a 19 euro a seconda delle offerte promozionali in corso).

Pro e contro

Vantaggi del terminale di pagamento i-ettle

  • È un prodotto ben rifinito,
  • Due colori disponibili,
  • Compatibile con MasterCard, VISA, VISA Electron, Maestro, JCB, China Union Pay, American Express, Google Pay, Samsung Pay e Appple Pay. Il pagamento senza contatto fa parte del gioco,
  • Installazione rapida e semplice,
  • Tempo di risposta per transazioni molto veloci (circa 5 secondi contro 10 secondi nella competizione),
  • Compatibile con smartphone e tablet (Android o iOS),
  • Autonomia di un giorno,
  • Acquisto del terminale di pagamento a buon mercato e di una commissione di 1,75 commissioni su ciascuna transazione,
  • Nessun impegno, nessun canone mensile,
  • La scelta del giorno di pagare il denaro sul tuo conto bancario,
  • Applicazione molto completa, ma potrebbe essere più così.

Svantaggi del terminale di pagamento i-ettle

  • Richiede uno smartphone per connettersi, tramite Bluetooth, perché il TPE non è autonomo,
  • Non è possibile controllare tutto dall’applicazione, si deve passare attraverso l’interfaccia web su un computer,
  • Non è possibile incassare denaro all’estero con i’ettle, il fatturato è subordinato all’indirizzo della società che hai menzionato durante la creazione del conto.

Conclusione

È un ottimo prodotto. Questo terminale di pagamento è un grande successo, nonostante l’obbligo di essere collegato a uno smartphone.

Questo TPE sta mostrando una solida crescita e successo con diversi imprenditori, come le microimprese. Si scopre che lo strumento, piccolo, efficiente, veloce, efficiente, ha tutto per convincerli.


i-ettle: leggi il nostro test completo
riassumendo terminale di pagamento

SumUp: Ottimo rapporto qualità-prezzo

SumUp è una società che commercializza due terminali di pagamento elettronico che sono SumUp Air e SumUp 3G. Si tratta di prodotti interessanti e completi. Sono destinati a un pubblico professionale molto specifico.

La differenza principale tra i due è la presenza di una scheda SIM nel SumUp 3G. Quest’ultimo è più interessante per i nomadi che viaggiano molto o che non sono spesso nei loro locali. Con questa scheda SIM integrata, possono incassare ovunque, purché il TPE sia connesso a una rete.

SumUp Air è un terminale di pagamento mobile che funziona in combinazione con un’app mobile (Android o iOS), grazie alla tecnologia Bluetooth. Questo TPE è piccolo, compatto ed è interessante per le persone che vogliono un prodotto moderno ed efficace.

In entrambi i modelli, è possibile incassare denaro attraverso il chip, con o senza contatto. Puoi offrire ai tuoi clienti di pagare dal loro smartphone (sono supportati Apple Pay, Google Pay e Samsung Pay).

Come con il terminale di pagamento i-ettle, non vi è alcun impegno per l’azienda. Se domani decidi di smettere di usare questo TPE, hai l’opportunità. Non ci sono tasse da pagare ogni mese pure. Infine, è necessario sapere che SumUp, come con i’ettle, addebita una commissione di 1,75 per ogni transazione. Questa è l’unica “spesa” che viene fatta dalla tua parte.

Quando si riceve il SumUp Air, vi renderete conto che la configurazione è molto semplice.

L’applicazione è anche semplice. Ci sono quattro icone nella parte inferiore dello schermo. Ognuna di queste icone risponde a qualcosa di specifico. La prima icona sarà sicuramente la parte che userai di più, con un catalogo prodotti, gestione dei pagamenti, incassi manuali, ecc. È una parte ben progettata. La seconda icona è lì per accedere alla cronologia quando la terza icona ti permette di sponsorizzare gli amici. È un metodo per guadagnare un po ‘di soldi. A nostro parere, questa è la parte dell’applicazione che si certamente utilizzare il minimo. Infine, l’ultima icona è la ruota che consente l’accesso alle impostazioni. Questo è dove è possibile scegliere le diverse impostazioni del terminale di pagamento a buon mercato.

Come per i-ettle, non è possibile incassare in un paese straniero (l’indirizzo postale della società è il riferimento).

Il costo di acquisto del dispositivo è relativamente conveniente con soli 39 euro e talvolta un’offerta a 19 euro. Presta attenzione!

Pro e contro

Vantaggi del terminale di pagamento SumUp

  • Sono disponibili due terminali di pagamento elettronico, tra cui un
  • Una versione è 100 autonoma grazie a una scheda SIM 3G,
  • È possibile incassare con o senza contatto,
  • Nessun impegno, nessun canone mensile,
  • Una singola commissione, riscossa su ogni transazione, di 1,75,
  • Applicazione semplice e intuitiva,
  • Costo del prodotto relativamente basso.

Svantaggi del terminale di pagamento SumUp

  • Un’applicazione troppo semplice per alcuni,
  • Richiede l’uso della versione web per eseguire determinate azioni,
  • È impossibile incassare all’estero.

Conclusione

SumUp è un terminale di pagamento elettronico non troppo costoso ed efficiente. Con due modelli, l’azienda si assicura di fare appello a diversi profili professionali. Se le persone vogliono che il prodotto sia utilizzato in modo indipendente, o accettino di essere in costante contatto con lo smartphone (e beneficiare di più funzionalità come il catalogo prodotti), c’è qualcosa per tutti.

SumUp imposta la barra relativamente alta.


SumUp: leggi il nostro test completo
Smile and Pay Payment Terminal recensione

Sorriso e pagamento: 100 Francese

Smile and Pay è una soluzione fatta in Francia. Gli sviluppatori che hanno sviluppato questo terminale di pagamento hanno la loro sede con sede a Parigi e sono disponibili sul mercato dal 2015.

Fin dall’inizio, l’obiettivo di Smile e Pay era quello di competere con i’ettle e SumUp. È una scommessa di successo?

All’inizio del suo lancio, Smile and Pay ha lanciato un prodotto che è il terminale di pagamento semplificato. Si tratta di un TPE molto semplice e minimalista.

Quindi, per tenere il passo con il ritmo della concorrenza, troviamo un terminale di pagamento più convenzionale e più completo che attacca lo stesso obiettivo dei clienti i-ettle e SumUp. È allora che troviamo il Sorriso Tasca e il Sorriso Maxi. Sono presenti a due tariffe, rispettivamente 79 e 299 euro.

Il PocketSmile è un TPE che non occupa spazio. Si adatta molto facilmente in una tasca dei pantaloni. Per darvi un’idea delle dimensioni del prodotto, è molto poco più grande delle dimensioni di una carta di credito. La stragrande maggioranza delle carte bancarie utilizzate in Francia sono accettate (VISA e MasterCard). Il pagamento senza contatto è supportato, così come Apple Pay, Samsung Pay e Google Pay. D’altra parte, le carte bancarie estere come American Express e China Union Pay non saranno accettate.

L’altro terminale di pagamento, MaxiSmile, è un oggetto più completo. Prende tutte le funzioni del Pocket Smile e incorpora una scheda SIM per connettersi a una rete 3G o WiFi. Puoi usarlo in viaggio. Non ci sono costi per i dati. L’altro vantaggio di questo prodotto è la presenza di una stampante per modificare le ricevute cartacee (sul PocketSmile, le ricevute vengono inviate via SMS o e-mail).

Il processo di registrazione è fatto online ed è molto veloce. Il lettore di schede verrà inviato rapidamente in seguito.

Naturalmente, non vi è alcun periodo di impegno o canone mensile. Ci sono due formule: Basic e Premium. Il tasso di commissione viene calcolato in modo diverso a seconda dell’offerta. Inizia a 2HT della quantità e può scendere a 1.2HT. Tutto dipenderà dal fatturato realizzato ogni mese. Sul sito ufficiale del marchio, troverete un simulatore progettato per questo scopo. L’offerta Premium è riservata alle persone che generano un grande fatturato mensile.

Pro e contro

Vantaggi del terminale di pagamento Smile e Pay

  • Soluzione tutta francese,
  • Due terminali di pagamento disponibili,
  • Due offerte per le tariffe delle commissioni,
  • Senza impegno,
  • Nessun canone mensile.

Svantaggi del terminale di pagamento Smile and Pay

  • Il costo di acquisto è relativamente elevato,
  • L’uso è riservato esclusivamente alla Francia.

Conclusione

Avere un terminale di pagamento tutto francese è un vero vantaggio. È una garanzia di qualità.

Sono disponibili due offerte per soddisfare diversi professionisti con due TPE.

Per le persone che fanno un fatturato inferiore a 2000 euro al mese, questa non è chiaramente una soluzione per loro.

Per trarne il massimo vantaggio, è necessario raggiungere un certo fatturato ogni mese.


Sorriso e pagamento: leggi il nostro test completo

Il livello di sicurezza è aggiornato?

Tutte le transazioni con i terminali di pagamento elettronico che abbiamo citato sono completamente sicure. I dispositivi sono stati sviluppati per mostrare sicurezza infallibile allo stesso livello delle banche.

terminale di pagamento a buon mercato

Vantaggi per il venditore

Il venditore sarà in grado di staccarsi da tutti gli oneri (mostruosi) imposti dalle banche quando decideranno di utilizzare un TPE.

Non c’è più alcun impegno.

Non ci sono abbonamenti o canoni mensili. Paga una commissione di 1,75 per ogni transazione, tutto qui.

Ha una soluzione moderna e digitale.

Si può incassare da qualsiasi parte in Francia se opta per una versione con una scheda SIM integrata.

I benefici sono considerevoli

Vantaggi per il consumatore/cliente

I tempi di risposta delle agenzie bancarie sono molto più veloci.

La stragrande maggioranza delle carte bancarie sono presenti, con pagamento contactless, da uno smartphone o uno smartwatch.

Se è sensibile al concetto di rifiuti zero, apprezzerà ricevere ricevute via e-mail o SMS piuttosto che tramite carta.

acquisto del terminale di pagamento

Quali sono i criteri per la scelta di un TPE?

La scelta di un buon TPE deve basarsi su questi criteri:

  • L’importanza della rete di comunicazione,
  • La qualità dell’applicazione mobile se il TPE viene utilizzato senza una scheda SIM,
  • Il costo del prodotto,
  • La durata dell’impegno,
  • Il tasso di commissione,
  • Flessibilità per trasportarlo,
  • Un’installazione semplice e facile da implementare,
  • Se è possibile utilizzarlo come software registratore di cassa.

Chi scegliere in base al mio profilo?

La scelta tra i’ettle, SumUp e Smile and Pay sarà difficile.

iettle soddisferà tutti gli imprenditori autonomi che sono alla ricerca di una soluzione economica ed efficace e che si muovono molto poco.

I nomadi che spesso vanno in movimento apprezzeranno SumUp e Smile and Pay, in quanto offrono un terminale di pagamento che include una scheda SIM.

Per le aziende con un grande fatturato, è ovvio che l’offerta Premium di Smile e Pay con MaxiSmile TPE sarà la migliore soluzione disponibile.

Dove acquistare il terminale di pagamento?

L’acquisto di un terminale di pagamento è relativamente facile. Sia per i’ettle, SumUp o Smile and Pay, le operazioni richiedono pochissimo tempo e vengono eseguite direttamente sul sito ufficiale dell’azienda.

Tutti i siti sono disponibili in francese e richiedono la creazione di un account, che è possibile riutilizzare in un secondo momento per accedere alla rispettiva app per dispositivi mobili.

Conclusione

La scelta di un TPE è complessa. Diversi parametri devono essere studiati per trovare il miglior terminale di pagamento.

Non c’è nessun prodotto “migliore” tra SumUp e i-ettle che sono stati ferocemente competitivi per diversi anni. La soluzione francese, Smile and Pay, leggermente più costosa, corrisponderà alle persone che sono alla ricerca di un’offerta più efficiente e su misura (con l’offerta Premium).

In tutti e tre i casi, sono ottimi prodotti e li consigliamo tutti!